tanta roba

Priestess

Classe 1996, Priestess ha iniziato ad esibirsi dal vivo proponendo cover di artisti e gruppi jazz, rock e blues. Nel 2015 ha conosciuto Ombra, produttore noto ai più per essere braccio destro del rapper pugliese MadMan, con il quale ha cominciato a collaborare.

La connessione con Ombra ha portato Priestess a partecipare alle registrazioni di due canzoni dell’album “Doppelganger” di MadMan, uscito nel 2015, “Devil may cry” e “Non esiste”. Parallelamente, la femcee ha cominciato a fare i suoi primi live set proponendo per
lo più cover di canzoni di Drake, Major Lazer, Daft Punk, Rihanna e Lana Del Rey, facendo delle sonorità hip hop, elettroniche, trap e r&b la sua cifra stilistica

I suoi primi due singoli, “Torno domani” e “Maria Antonietta”, sono entrambi prodotti da Ombra e da PK e sono caratterizzati proprio da un mix di sonorità hip hop e trap.
Nella primavera del 2017 Priestess si è esibita in apertura del concerto milanese di MadMan, ed è stata chiamata da Gemitaiz ad aprire diverse delle recenti date del tour che ha registrato sold out ovunque.

A maggio partecipa al MI AMI festival di Milano e apre il concerto torinese di Tommy Genesis.

Il 4 giugno inizia il “Tanta Roba Label Night”, tour nelle maggiori venue estive italiane che vede protagonisti Priestess, Gemitaiz e MadMan.

L’8 giugno esce il suo terzo singolo e video “Amica Pusher”prodotta da Kang.

 

 

 

Segui Priestess